Archivio vincitori 2013

Wonderingsolo / Fine Arts Unternehmen / Grafiche Bazzi, Faenza Group / Second Place / so viele Leute springen immer…

Il capolavoro di ingegneria e tecnologia del dopoguerra tedesco,  il Ponte sulla Valle della Rhur ,  con i suoi vertiginosi  1800 metri  di altezza in acciaio e cemento che creano una indecifrabile angosciosa tensione che attrae e spaventa al contempo,  è divenuto uno dei luoghi ove si verificano più incidenti e suicidi in Germania. Il libro, in un drammatico e denso bianco e nero, con  immagini dalle luci fredde e riprese spigolose, con una tipografia incalzante, rimarca senza scampo le storie tragiche di cui il ponte è stato ispiratore. Per una volta la cupezza ha un senso.

Categoria
Publishing Soft Cover
Paese
Italy
Carte Utilizzate
Sirio Black Black 350 g/m2 Arcoset 140 g/m2
Voti
Nessun voto