Competing Projects 2021

ArtevinoStudio - Fil Rouge
Quei quattro di Sasso dei Lupi

Regio, Luno, Laltro, Epoi.
I quattro vini che compongono la linea superiore a marchio Sasso dei Lupi, la più grande cantina cooperativa dell’Umbria, già dal nome esprimono carattere. E la loro indole si mostra nel colore del vino che risalta nel vetro trasparente: dal Rosso intenso di Cabernet Sauvignon e Sangiovese del Regio, all’ambrato del Grechetto nel Luno; dal ramato del Pinot Grigio del Laltro, al rosato di Sangiovese e Syrah dell’Epoi.
Le bottiglie si vestono di essenzialità ed eleganza mitigando la giocosità dei nomi dei vini attraverso una grafica pulita e minimale esaltata dalla carta bianca Ritrama Modi White barrierata.
Sottili linee curve richiamano il logo aziendale, reso brillante dal rilievo braille, e inquadrano i nomi dei vini ciascuno con un diverso colore di lamina della gamma Kurz Luxoro Alufin in tono con il colore del prodotto. Completa il packaging una capsula bianca dove il logo Sasso dei Lupi, in bianco “ton sur ton”, gioca a nascondino con l’osservatore.

Carta e lavorazioni: Ritrama Modì White barrierata – 1 colore – Lamine Kurz Luxoro Alufin

Still life: Maurizio Gjivovich
Stampa: Umbra Label

Categoria
Label
Paese
Italy
Carte Utilizzate
Ritrama Modì White barrierata
Voti
38 voti (4.5 su 5)